Farmaci nella fase post-trapianto

 

DIRETTIVE GENERALI

  • Prendere i farmaci alla stessa ora ogni giorno per evitare di dimenticarli. Utilizzate una pilloliera settimanale per aiutarvi.
  • Non cercare di “recuperare” i farmaci dimenticati, a meno che il vostro medico di trapianto vi abbia detto di farlo.
  • Verificare la data di scadenza sulle etichette di tutti i farmaci.
  • Per i farmaci in flacone, verificare sempre il dosaggio (mg/ml) e scuotere il flacone prima di prelevare la quantità desiderata.
  • Quando dovete rinnovare i farmaci, contattate in anticipo il medico almeno cinque o sette giorni prima di finirli del tutto. Poiché voi avete a disposizione una ricetta rinnovabile, basta chiamare la vostra farmacia.
  • In caso di vomito, applicate la regola della mezz’ora: se un episodio di vomito è avvenuto nella mezz’ora successiva alla somministrazione del farmaco, è opportuno pensare che il bambino non abbia assorbito la sua dose, quindi potete dargli la stessa dose una seconda volta. Se l’episodio si verifica mezz’ora o più dopo la somministrazione del farmaco, non somministrategliela di nuovo, perché è probabile che sia stata assorbita. Non esitate a chiamare il nostro Centro, se avete un dubbio o se il vomito persiste.
  • Somministrare sempre la quantità esatta di farmaco prescritta dal vostro medico. Non seguite le istruzioni del flacone, perché si verificano spesso dei cambiamenti. Attenzione! 1 mg NON È UGUALE a 1 ml!
  • Non prendere nessun altro farmaco oltre quelli che vi abbiamo prescritto, senza aver consultato prima il vostro medico di trapianto.