Cancro

 
I farmaci anti-rigetto diminuiscono l’attività del sistema immunitario del vostro bambino e quindi riducono allo stesso tempo la capacità dell’organismo di identificare e distruggere le cellule anormali come le cellule precancerose o cancerose. Sapendo che il depistaggio precoce del cancro è essenziale al successo del suo trattamento, è quindi fondamentale che il vostro bambino e futuro adulto sia controllato almeno una volta all’anno da un pediatra o dal medico di famiglia, questo per tutta la sua vita. L’incidenza di tumori alla pelle e di altre forme di cancro nei bambini trapiantati è sconosciuta, tuttavia sappiamo che il tumore della pelle è la forma tumorale più frequente nei pazienti adulti che hanno subito un trapianto. Ecco perché raccomandiamo ai bambini trapiantati di proteggersi dagli effetti nocivi del sole, perché è dimostrato che l’esposizione al sole aumenterebbe il rischio di tumore alla pelle. Il cielo nuvoloso e l’ombra non proteggono necessariamente il vostro bambino dai raggi nocivi del sole. Solo le lozioni solari, dei vestiti e un cappello sono in grado di fornire una protezione. È necessario un fattore di protezione solare uguale o superiore a 30, ogni volta che il vostro bambino si espone al sole. Assicuratevi di ricoprire ogni parte del corpo esposte, come il viso, le orecchie, il collo, le braccia e le gambe. Se il vostro bambino rimane all’aperto per un lungo periodo, è necessario rinnovare l’applicazione della protezione solare periodicamente.